buzzoole code

mercoledì 17 aprile 2013

The family brunch

La domenica a Napoli è un giorno speciale. È il giorno consacrato alla famiglia... Il rito si svolge con la riunione di tutti i membri del clan in sala da pranzo in un'orario che va tra le 14 e le 15 e puó protrarsi anche fino alle 18/19. Il rito consiste nella consumazione dei mille manicaretti - tra cui troneggia 'o rau (ragu) - che la massaia napoletana si é data pena di preparare sin dalle prime ore del mattino (tanto che appena alzato in casa non aleggia l'odore del caffè ma quello di frittura e cucina - che detto così puó sembrare spiacevole ma in realtà è una di quelle cose che ti fanno sentire a casa). Il momento topico del rito è la visione della partita calcistica della squadra del cuore...fase che condiziona la riuscita o meno del rito stesso.
Tutto questo, descritto in tal modo, non vuole essere derisorio... Ma anzi il tono è quello di uno sfottó affettuoso per un'abitudine alla quale non si rinuncerebbe mai o quasi! Infatti domenica scorsa con mio fratello e la mia dolce cognatina abbiamo tradito i crocchè di mammà per pancakes & co.
Dopo una passeggiatina per i vicoletti della zona di San Pasquale a Chiaia sotto un cielo finalmente primaverile abbiamo voluto internazionalizzare il nostro solito pranzo domenicale e sentirci un po' americani facendo un bel brunch in una simpatica bakery in zona. La location è la Birdy's bakery in vico belledonne a chiaia , qui tra pretzel, sandwiches & cupcakes ho provato cose che non avevo mai immaginato: la vanilla coke e la cherry coke! Very very good!
Ci siamo divertiti molto anche se abbiamo partecipato ad un rito domenicale un po' diverso dal solito peró almeno la componente fondamentale alla base dello stesso non è mancata: la famiglia!
A loro un ringraziamento speciale perchè mi sono vicini in questo momento un po' difficile per me...❤



Ps: questo è il mio primo post da iphone! Com'è venuto?

Xoxo




























13 commenti:

  1. Che carino questo post *-* E avete mangiato cose che sembravano deliziose :)
    Un bacio

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. E' venuto benissimo, sono contenta che abbiate passato una bella giornata, mi spiace invece che sei un po' giù!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  3. (: Reb, xoxo.

    *Sul mio blog c'è un nuovo outfit, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/04/peacock-feathers.html

    RispondiElimina
  4. Che bello, a giudicare dal posto e dai manicaretti devi aver passato proprio dei bei momenti!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Belle foto

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. tesoro, mi dispiace tanto per il periodo poco positivo...
    I riti domenicali di Napoli (molto simili a quelli di casa mia!) mi hanno ricordato una cosa che ho sentito dallo chef Alessandro Borghese: è vero che le massaie napoletane doc fanno cuocere il sugo per almeno 7 ore??????? :)
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Di' è vero...mia madre non lo fa...ma lei non è per niente una massaia doc! ihihihi...infatti il suo ragu non è un granchè...:p

      Elimina